Bioedilizia

Gentile professionista, artigiano, impresa edile,il prossimo 24 giugno 2022 Ton Gruppe® porta la propria esperienza a scuola! Con il corso “Costruire e ristrutturare con i materiali naturali” vogliamo offrire un corso dinamico ed esaustivo per permettere ad artigiani, aziende, professionisti di comprendere i benefici e imparare ad utilizzare i materiali naturali in edilizia. Il corso è diviso in una parte pratica e teorica proprio per far toccare con mano i materiali Ton Gruppe®, usarli, capirne le differenze concrete rispetto ai materiali usati tradizionalmente nell'edilizia. ISCRIVITI Ecco in sintesi il programma:Parte teorica - 2 oreIntroduzione ai materiali naturali per l’edilizia e soluzioni alternative per edifici sani e sostenibili.Come costruire una casa totalmente in materiali naturali (canapa, argilla, legno e calce) per una vera bioedilizia.Parte pratica 6 oreInsieme ad un Capocantiere verranno realizzati un cappotto materico Geosana® in materiali naturali, una parete divisoria Kartonsan®, una parete di tamponamento in blocchi di terra cruda Kryoton®...

Siamo lieti di presentarvi il webinar gratuito nell’ambito del progetto #iorestoacasaconlabioarchitettura promosso e realizzato da INBAR - Istituto Nazionale di Bioarchitettura!Abbiamo presenteremo il nostro concetto di Casa Naturale, con Ulrich Pinter, coach edile e fondatore di Ton Gruppe®. È stato un interessante momento formativo e di dialogo per capire come costruire e ristrutturare con solo i prodotti naturali: canapa, terra cruda, la calce naturale e legno.LA CASA NATURALE Costruire e ristrutturare con solo quattro prodotti naturaliRelatore: Ulrich Pinter - coach edile Sono intervenuti:Anna Carulli - Presidente Nazionale INBAR Fondazione Architetti nel MediterraneoGino Mazzone - Segretario Nazionale INBAR con delega alla FormazioneCarla Calvino - Consigliere Nazionale – Responsabile Area Centro INBARGraziella Anastasi - Tesoriere Fondazione Architetti nel Mediterraneo Socio Esperto INBARIl webinar ha dato diritto a 2CFP per gli architetti.Per ulteriori dettagli: https://www.bioarchitettura.it/eventi/iorestoacasaconlabioarchitettura-9/ https://www.youtube.com/watch?v=IA6t62uYJ7kIl CANATON® D100 è un pannello isolante in canapa ad alta densità per sistemi di isolamento a cappotto e altri utilizzi....

Gentile professionista, impresa edile, committente,nell’ultima newsletter ti abbiamo parlato di come poter usufruire del Superbonus 110% e rendere performante la tua casa in termini di risparmio energetico con l’edilizia naturale e il nostro fantastico Cappotto con Intonachino di finitura Materico GEOSANA®.Oggi ti parliamo di una splendida novità! Il Cappotto Materico GEOSANA® è un’esclusiva Ton Gruppe® nata dallo studio dei grandi architetti del passato a partire da Palladio. Composto dal pannello CANATON® D100, sabbie speciali uniche per le loro caratteristiche, cocciopesto e calce naturale, il Cappotto Materico GEOSANA® riprende la bellezza e la caratterizzazione estetica dei tipici intonaci storici dei centri italiani, apprezzati e studiati in tutto il mondo. La sua particolarità materica permette facilmente di poter intervenire con ristrutturazioni e isolamenti termici anche in tutti i siti storici tutelati dalla Sovraintendenza e dalle Belle Arti.Grazie a questa esclusiva di Ton Gruppe®, le antiche facciate ritrovano tutto il loro autentico splendore con...

Gentile professionista, impresa edile, committente,come promesso eccoci con nuovi aggiornamenti sui nostri prodotti e la possibilità di usufruire del Superbonus 110% per ristrutturare con sistemi di edilizia naturale.L’Ecobonus e il Superbonus 110%, sono opportunità da cogliere per rendere la propria abitazione un luogo sicuro, protetto, molto confortevole, e soprattutto… NATURALMENTE SANO. Proponiamo infatti l’utilizzo di sistemi e materiali in grado di portare benefici di salute al corpo umano come la Canapa, la Terra cruda, la Calce naturale e Legno.Rispetto a tutte le possibilità di intervento in ambito Super/Ecobonus 110%, possiamo offrirti un pacchetto completo creato “su misura” per te in grado di coprire tre aspetti fondamentali:1) qualità dei materiali superiore con garanzia ventennale se acquistato con fornitura e posa,2) possibilità di usufruire dello sconto in fattura tramite General contractor di vostra fiducia oppure recuperare l’investimento attraverso la cessione del credito,3) assistenza alla progettazione degli interventi necessari.Per entrare nel dettaglio, trovi...

L’attività edilizia gode in Italia di un forte slancio supportato dal Superbonus 110% e ci stiamo avvicinando a una delle prime scadenze previste per l’incentivo.La misura è nata con l’intenzione di sostenere economicamente il comparto edile nonché rendere le abitazioni degli italiani più sicure, sane, energeticamente efficienti e ridurre le emissioni inquinanti.Ton Gruppe® ha già fornito diversi cantieri di iniziative sostenute da questa importante misura con i propri materiali e sistemi.Ti stai chiedendo perché affidarti a Ton Gruppe® come partner e fornitore per il tuo cantiere, ora? Semplice:Disponibilità materiali: riusciamo ad oggi a fornire materiali isolanti CANATON® per cappotti termici, coperture e quanto altro in 4-6 settimane dall’ordine permettendoti un rapido avvio del cantiere; Certificazione di rispondenza ai CAM: abbiamo fatto verificare ad ente certificatore indipendente la rispondenza ai requisiti imposti dai CAM (Criteri Ambientali Minimi) per i materiali coibenti tutelando progettista e committente da eventuali irregolarità nelle forniture di materiali isolanti.  L’Ecobonus...

Bioedilizia vera, da guardare e toccare con mano.È con gioia che annunciamo l’apertura del nostro primo spazio espositivo permanente!Nello showroom Mielemas a Corigliano Rossano (CS), uno spazio dedicato alla bioedilizia, quella vera, quella di Ton Gruppe®.Giovedì 17 marzo 2022, dalle ore 16 alle ore 20 vi invitiamo ad un momento di confronto, dove presenteremo la nostra azienda e i nostri sistemi di costruzione con materiali naturali ideali per il recupero e la ristrutturazione degli edifici esistenti o la realizzazione di nuovi, sani e sostenibili.Ton Gruppe® propone un concetto di casa naturale: costruisce e ristruttura con l’uso di argilla, canapa, legno e calce. Materiali sani, vivi, amici dell’uomo e dell’ambiente.Particolarmente interessante per il territorio calabro è il Cappotto Materico Geosana®, sviluppato appositamente per i suoi centri storici. Sarà bello approfondire l’argomento con voi. Venite a vedere!Vi aspettiamo per brindare insiemeall’Arch. Antonio Miele per Mielemasall’Arch. Teresa Alvaro Consulente Tecnico per la Calabria Ton...

Nella nostra ultima newsletter abbiamo parlato del perché il settore dell’edilizia scolastica può trarre grandi benefici dalla riqualificazione in bioedilizia, l’unico modo di costruire secondo natura, garantendo contemporaneamente qualità, sicurezza e benessere.È giunto il momento che gli edifici scolastici assicurino un ambiente interno sano per il benessere sia psichico che fisico degli alunni e allo stesso tempo un impatto ambientale minimo volto a tutelare il nostro ecosistema.Ton Gruppe® fornisce tutto il necessario per raggiungere questo nobile obiettivo e creare la scuola ideale per gli adulti di domani. Il Sistema Parete Divisoria  Kartonsan è l’innovativo sistema completo per la realizzazione a secco di pareti divisorie interne, ottimo sostituto dei sistemi in cartongesso e fibrogesso. È particolarmente indicato per ristrutturazioni, nuove costruzioni a “energia quasi zero” (NZEB) e interventi in Bioedilizia.Riduce i consumi per il riscaldamento e il raffrescamento del 20%Ottimo isolamento termsico e acusticoRegolazione naturale dell’umidità e della temperaturaEvita la formazione di muffa e di condensaSoluzione traspiranteRiduce l’elettrosmogRealizzato...

Nell’ottica di un’edilizia sostenibile e attenta ai bisogni della persona, la ristrutturazione del patrimonio edile esistente sta acquistando sempre maggiore importanza. Ton Gruppe® ha sempre detenuto un ruolo attivo in questo settore: lo dimostra la qualità dei propri prodotti, che si adattano perfettamente alle diverse esigenze progettuali indirizzate alla riqualificazione e risanamento degli edifici.Riqualificate la vostra scuola insieme a Ton Gruppe® Con l’avvento della pandemia si è dovuta porre molta attenzione alla qualità dell’ambiente scolastico per tutelare la salute degli alunni e migliorare la qualità dell’apprendimento.È ormai noto come gli ambienti scolastici sani e che simulano il più possibile ambienti naturali rendano più facile l’apprendimento e il recupero dallo stress grazie al sentimento della biofilia – amore per la vita grazie ad un legame genetico naturale tra essere umano e natura. Quali migliori materiali utilizzare se non quelli proposti da Ton Gruppe® per nutrire il rapporto Uomo – Natura?Il Legno, la...

Il super Ecobonus Fiscale del 110% offre una grande opportunità per ristrutturare la casa al fine di ridurre i consumi energetici, tutelare la nostra salute e rispondere alle nuove normative antisismiche. L’importante è scegliere i prodotti che garantiscono le performance migliori. CAPPOTTO IN CANAPA E CALCE NATURALE: BASTA UMIDITÀ, MUFFE E CONDENSA Il Cappotto Geosana® è la soluzione ideale per garantire, in tutte le stagioni dell’anno e in tutte le zone climatiche, il massimo comfort termico. La vera differenza di questo capotto, rispetto a tutte le altre soluzioni disponibili sul mercato, è la perfetta combinazione di un materiale isolante e di un intonaco entrambi altamente traspiranti. In questo modo l’umidità può uscire dal muro della casa, senza provocare muffe e conseguenze nocive per la salute. Come isolante Ton Gruppe® utilizza il Pannello Isolante In Canapa Canaton® D100 che assicura le migliori condizioni di temperatura all’interno degli edifici non solo in inverno, ma anche...

Sindrome dell'edificio malato e inquinamento indoor (parte quinta) Quando scegliamo di isolare gli edifici in cui abitiamo, solitamente prendiamo in considerazione i costi e le capacità termiche dei materiali. Ma sappiamo qual’è il prezzo degli effetti che questi isolanti hanno sulla nostra salute? Raramente questo aspetto viene preso in considerazione Fibre minerali sintetiche Molti isolanti termici sono formati da fibre minerali prodotte artificialmente: fibre vetrose (lana di vetro e di roccia), fibre ceramiche, fibre di carbonio e numerose altre che sono andate nel tempo a sostituire le fibre di amianto, il cui impiego è stato proibito per legge. Questi materiali sono molto utilizzati come rivestimenti isolanti/coibentanti ed in resine rinforzate. Le fibre possono essere rilasciate nell’ambiente durante la posa in opera o durante interventi che implichino la manipolazione del materiale installato (ristrutturazioni, riparazioni). Effetti sulla salute Tali fibre di diverso diametro, possono dare irritazione di cute e mucose delle alte vie respiratorie. La IARC (International...

Sotto il sole cocente e sotto la pioggia battente Risalta la mole del camino che sporge in alto sopra il tetto. Tra le fronte dei vicini alberi e la paglia che riveste la copertura, la casa si presenta con linee semplici quanto ben proporzionate. Si tratta della Brick Kiln House realizzata dallo studio Made in Earth. "Con l'argilla, la calce e l'immaginazione - così si presentano i progettisti - amiamo trovare espressioni semplici e dense di significato, contemporanee e complementari, elementari e amiche dell'ambiente". [caption id="attachment_3075" align="alignleft" width="200"] Il camino in terracotta, la parete protetta dal tetto in blocchi di terra cruda.[/caption] L'edificio sorge vicino a Bangalore in India. Una zona dove piove poco, ma quando piove diluvia. Gli elementi direttamente esposti alle intemperie, come il camino, sono in terra cotta, mentre i muri, protetti dagli sporti del tetto, sono in blocchi di argilla compressa. La terra cotta resiste alla pioggia, così come il tetto...

Arkin Tilt Architects: l'uso dei materiali locali La passione per il rapporto tra essere umano e natura, l'idea di un'architettura che non consuma l'ambiente. David Arkin e Anni Tilt sono cresciuti con questi principi. E quando hanno progettato una casa per loro stessi, li hanno messi a frutto nel migliore dei modi, armonizzando assieme tutti gli accorgimenti atti ad azzerare l'impatto ambientale dell'edificio e il suo consumo di energia. [caption id="attachment_3046" align="alignleft" width="214"] Il tetto della zona giorno, coperto di erba. Si nota in primo piano lo sgocciolatoio a catena di calici. [/caption] La prima preoccupazione è stata quella dell'orientamento: La casa ha un sviluppo orizzontale, si distende da est a ovest, si rivolge al panorama della valle a mezzogiorno e le coperture sporgono quanto basta per schermare le ampie finestrature dal sole alto d'estate, permettendo invece l'irraggiamento diretto durante i mesi invernali. I tetti sono coperti da pannelli solari o da strati di terra...

NIENTE MUFFE NÉ CATTIVI ODORI CON I MURI IN TERRA CRUDA Capita ci sia aria umida, soprattutto dentro gli appartamenti. Nei bagni c'è l'acqua che scorre, in cucina le pentole bollono ed emettono vapore, il respiro stesso delle persone diffonde vapore. La differenza di temperatura in alcuni punti delle abitazioni a volte determina un accumularsi di condensa. A lungo andare questo può dar luogo a muffe. [caption id="attachment_3026" align="alignright" width="300"] Muffa: effetto dell'umidità che si raccoglie in alcune zone. O per condensa, o per capillarità.[/caption] Non s'è mai vista una parete in argilla cruda con parti ammuffite: mai! Perché l'argilla respira. La microporosità dell'argilla cattura non solo l'umidità, ma anche i cattivi odori. Di fatto si può immaginare l'argilla cruda come un filtro estremamente compatto, che migliore l'aria delle abitazioni con gradualità e costanza. Questa misurata traspirabilità dell'argilla cruda tuttavia, non deriva da leggerezza: le pareti in argilla cruda sono massive, solide, protettive. L'argilla...

Una postazione per osservare l'ambiente naturale realizzata su terreno alluvionale: la prima opera in terra cruda del Benelux. Progetto di De Gouden Liniaal Architecten Maasvalley Riverpark: un parco naturale esteso su 2500 ettari, sulle rive del fiume Maas, tra Belgio e Olanda. Vi si estraeva ghiaia, ora è trasformato in riserva naturale dove i visitatori possono avvicinare e conoscere l'ambiente reso alla sua condizione naturale. La torre, eretta nel 2016, serve da postazione per osservare l'ampio scenario della vallata, ed è concepita per resistere anche alle alluvioni che avvengono di solito nei mesi invernali. È stata eretta usando materiali estratti in situ: terra, ghiaia, argilla. I muri esterni sono in terra battuta, all'interno una scala in cemento collega i tre livelli dai quali ci si può affacciare all'intorno. La forma triangolare è stata suggerita dalla necessità di offrire ai visitatori diverse prospettive sul panorama circostante. I muri in terra battuta sono stati realizzati...

Argilla cruda: l'ecologia e l'economia dell'abitare nel XXI secolo Non più “usa e getta”: stiamo entrando nell'epoca dell'economia circolare. Gli oggetti – tra questi gli edifici – non saranno più inquinanti, nella forma di scarti da discarica o di smog che rende l'aria irrespirabile. Per questo si registra il ritorno all'uso dell'argilla cruda, materiale da costruzione che da millenni accompagna la storia della civiltà. Non solo in Asia e Africa si trovano edifici in terra cruda vecchi di secoli (templi, case pluripiano, villette), anche in Italia ve ne sono tantissimi esempi. Sono poco noti: siamo stati abituati a pensare alle costruzioni come strutture in cemento armato o al meglio in terracotta. L'argilla cruda è viva, duttile e traspirante, solida e totalmente riciclabile. Se un edificio in argilla cruda fosse demolito, tutto il materiale potrebbe essere riusato per farne un altro: senza detriti. Edificare in argilla cruda non solo evita l'inquinamento, ma anche migliora...

L'architettura rinascimentale si occupava già di tecniche costruttive in terra cruda, perché al giorno d'oggi  stiamo costruendo ancora in cemento e derivati dal petrolio?  Leon Battista Alberti già nel 1450, esaltava le proprietà della terra cruda: "...

VUOI PARLARE CON UN NOSTRO CONSULENTE?