Cantina attiva: per un clima perfetto

Cantina attiva: per un clima perfetto

Oggi le cantine vengono generalmente realizzate in cemento armato, un materiale non “attivo”, cioè incapace di regolare il clima interno, che spesso risulta troppo secco o troppo umido. Proprio per questo di frequente il clima in cantina non è sano e alimenti come frutta, verdura, insaccati, formaggio, vino, etc si deteriorano velocemente. Perché nel costruire una casa non valutare la possibilità di creare un ambiente confortevole anche per gli alimenti di cui ci nutriamo? Una cantina in bioedilizia in terra cruda e cotto naturale crea un clima ideale per la conservazione e la maturazione degli alimenti.

Scopri la cantina in Bioedilizia

La funzione ideale di una cantina

La funzione ideale è quella di essere una grotta naturale e, con l’ausilio dei prodotti Ton Gruppe®, puoi “ricostruire” la tua cantina in bioedilizia ideale anche in condizioni poco favorevoli, come una struttura di base in cemento armato. Sul pavimento si posa la mattonella in cotto, estrusa o fatta mano, e le pareti vengono intonacate con terra cruda o, meglio ancora, rivestite con il blocco KRYOTON®.

Le tavelle Molinà®

I prodotti MOLINA’® non fanno bella figura soltanto sui tetti ma anche negli interni! Rustici e cantine possono assumere un fascino del tutto particolare grazie alle tavelle in cotto MOLINA’®!

Possono essere utilizzate per pavimento e sottotetto, e, oltre a trasmettere all’ambiente un fascino del tutto speciale, contribuiscono a creare e mantenere la temperatura desiderata.

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]



VUOI PARLARE CON UN NOSTRO CONSULENTE?