Argilla forza della natura

Argilla forza della natura

Questo articolo è volutamente provocatorio.

Quello che vedete nella fotografia di copertina è una prova di fiducia nei prodotti Ton Gruppe portata all’eccesso. Un vero e proprio omaggio ai i nostri blocchi in terra cruda Kryoton, uno dei prodotti più rivoluzionari in commercio.

Il peso e le dimensioni non indifferenti dei nostri Kryoton sconsigliano, nella pratica quotidiana, il loro uso come refrigeranti naturali ma l’idea di raccontarvi delle loro proprietà in questo modo un po’ insolito ci piace e ci convince.

L’argilla è un materiale dalle svariate proprietà e in questa storia ne viene enfatizzata una in particolare: la sua elevata inerzia termica ovvero la sua capacità di variare molto lentamente la propria temperatura in risposta a variazioni di temperatura esterna o ad una sorgente di calore/raffreddamento interno.

Nel concreto, questo significa che un blocco in terra cruda conservato in un ambiente freddo, come nel caso della nostra storia, rimane a bassa temperatura per lungo tempo, anche in seguito ad un brusco aumento della temperatura. Questo permette al nostro Kryoton di funzionare come una “placca refrigerante”, mantenendo freschi gli oggetti che lo circondano (in questo caso gustosi formaggi).

Nonostante questa curiosa applicazione nella catena del freddo alimentare, il motivo per cui i nostri tecnici hanno lavorato duramente al brevetto Kryoton non ha nulla a che fare con la cucina, ma riguarda la climatizzazione senza macchinari degli edifici naturali Ton Gruppe. 

Una struttura con blocchi in terra cruda, infatti, rientra nella tipologia edilizia della “casa massiva”, la casa in cui la massa dell’edificio concorre al raggiungimento di elevati standard di isolamento termico. Questo fa sì che le variazioni di temperatura si registrino con un ritardo temporale più o meno accentuato mantenendo inalterate per più tempo le condizioni ambientali preesistenti, senza dover far intervenire una fonte di climatizzazione con relativo consumo energetico per ristabilirle, cioè in maniera passiva.

La tecnologia e l’innovazione sono la chiave di ogni attività umana orientata al miglioramento continuo. Il buon senso e il rispetto per la terra e per le soluzioni più semplici e meno invasive, però, sono altrettanto importanti e costituiscono la base del Concetto Costruttivo Ton Gruppe.

Ps. Provare per credere: venite a trovarci nella nostra sede e toccate con mano i nostri prodotti naturali. Siamo sicuri che non potrete più farne a meno!

Il team Ton Gruppe.

 



VUOI PARLARE CON UN NOSTRO CONSULENTE?